Il Liceo si tinge d’arancione, contro il razzismo


mondocoloreColora la tua scuola d’arancione: gli allievi del Liceo indosseranno venerdì 21 marzo un capo d’abbigliamento arancione per manifestare la loro contrarietà al razzismo e il loro impegno a ché questa gravissima violazione dei diritti umani scompaia completamente dalla comunità civile. Alle 10, nell’aula magna Francesco Alviti, tutti gli allievi che in qualche maniera per loro stessi o per rapporti familiari abbiano contatti forti con una cultura diversa da quella italiana presenteranno poesie, canti, scene, considerazioni, mappe, cibi, tradizioni. E così si parlerà di Russia, di Moldavia, di Ucraina, di Nigeria, di Brasile, di Cuba, di Francia, di Marocco, di Egitto, di Siria, di Romania, della Repubblica Dominicana, di Cina… un mondo con tanti colori, come è oggi l’Italia, ogni colore un po’ di fatica ma una grande opportunità. L’iniziativa è stata curata dal prof. Roberto Frate.

Annunci

Pubblicato il 20 marzo 2014 su Il Liceo. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: