Il Liceo al teatro Eliseo


Inizia mercoledì 3 novembre la stagione teatrale per gli alunni del Liceo con lo spettacolo Napoletang, al teatro Eliseo di Roma

MUSICAL LATINO-NAPOLETANO
ideato e diretto da GIANCARLO SEPE
con (in ordine alfabetico)
Stefano Capitani, Susy Del Giudice, Sergio Di Paola,
Cristina Donadio, Barbara Folchitto, Antonio Gargiulo,
Elena Gigliotti, Cristina Messere, Francesco Moraca,
Pablo Moyano, Raffaele Musella, Matteo Nicoletta,
David Paryla, Giorgio Pinto, Caterina Pontrandolfo,
Dora Romano, Marcela Szurkalo, Nella Tirante, Luca Trezza
scene e costumi Carlo De Marino
luci Umile Vainieri
con un tema originale di Luis Bacalov
colonna sonora Harmonia Team
con la collaborazione di Davide Mastrogiovanni
aiuto regia Domenicoe Santi

La famiglia Incoronato è famosa a Napoli e sul territorio della regione. Essa si sposta come un chiassoso circo familiare, viene chiamata per cerimonie religiose e feste di paese. È la prova vivente della specializzazione dell’artista, e la specializzazione è il tango. Non il walzer, non la samba, non il fox-trot o il liscio, ma il divino, tragico e sensuale tango argentino. Come lo abbia imparato e da chi è un vero mistero. Sta di fatto che ormai da quattro generazioni la famiglia Incoronato detta legge in materia. Una famiglia allargata da sempre nuovi elementi. Tutti che ballano il tango, a Napoli, ed è subito Napoletango. È il trionfo della vita sull’accademismo, della bruttezza sulla bellezza, del sangue versato per amore, contro i sentimenti prudenti e intimisti. La famiglia si esibisce in balere, in caffè, in stazioni ferroviarie, circhi, palestre, attraverso fi lastrocche, canti della terra, canzoni patriottiche, danze ritmate dai propri sentimenti urgenti, necessari. Come dire: la vita è un grande tango che si svolge dalla mattina alla sera. Lo spettacolo è un inno alla vita senza i freni della cultura borghese e senza la ricerca affannosa della bellezza, oggi la vera discriminante tra ciò che conta e ciò che va buttato via. Venti attori che cantano e ballano e suonano – musica dal vivo e musica registrata – canti, gastronomia, suoni e fuochi artifi ciali.
Giancarlo Sepe

L’organizzazione della stagione teatrale è curata dalla prof.ssa Roberta Fumarola

Pubblicato il 2 novembre 2010 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Come fare per aderire alla stagione teatrale. Si ringrazia anticipatamente.

  2. E’ necessario contattare la prof.ssa Fumarola al Liceo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: