Lo psicologo a scuola per alunni e genitori


Riprenderà mercoledì 27 ottobre  il servizio di consulenza psicologica a disposizione degli alunni e delle famiglie. La dott.ssa Di Lorenzo, psicologa responsabile del Consultorio familiare, sarà al Liceo il mercoledì dalle ore 10 alle ore 12.  Gli allievi che ne avessero necessità possono chiedere un colloquio con la dottoressa Di Lorenzo, inserendo un biglietto con il proprio nominativo e la classe nell’apposita cassettina posta tra la classe V B e la classe III F.

La psicologa è disponibile anche per colloqui con i genitori.

Pubblicato il 20 ottobre 2010 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. L’ iniziativa è senza dubbio positiva, tuttavia è imbarazzante per un ragazzo dire che va dallo psicologo, proprio per il nostro modo di vedere le cose. Uno che va dallo psicologo è uno che non sta bene, un diverso, un poveretto; è questo quello che tutti pensano. Perché quindi costringere qualcuno ad ammettere di fronte e tutti (anche se indirettamente) che ha bisogno di una consulenza dallo psicologo ergo che ha dei problemi? Tanti ragazzi secondo me che avrebbero voglia di parlare con uno psicologo non lo fanno proprio per il chiacchiericcio che poi si crea nella classe. E se è vero che la classe dovrebbe essere una famiglia è anche vero che non tutti sono pronti ad ammettere di fronte ad altri che hanno un problema. Quindi credo in conclusione che il servizio dovrebbe essere una settimana antimeridiano e l’altra pomeridiano.

  2. il servizio è reso in forma anonima: l’allievo che ne senta il bisogno deve inserire un fogliettino con il suo nome in una cassetta postale la cui chiave è in possesso soltanto dello psicologo che sceglie il modo con cui comunicare con l’allievo.
    Fino ad oggi è stata una modalità molto apprezzata, ma, se ne trovassimo di migliori, le adotteremmo immediatamente.

  3. So che è in forma anonima, ma nella classe non è difficile capire che se una persona si assenta per mezz’ora proprio nel giorno in cui c’è la psicologa si trova dalla psicologa. Quindi non c’è molto anonimato, in ogni caso è una buona iniziativa e sono certa che è stata davvero apprezzata fin’ora.

  1. Pingback: Liceo Ceccano. Lo psicologo a scuola per alunni e genitori | Ciociaria Notizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: