Celle solari, accelerometri, guida di luce: laboratorio di fisica a Tor Vergata


Una “cella solare”, di tipo organico, in grado di alimentare un carillon;  un “accelerometro digitale triassiale USB”; una  “guida di luce” planare con reticolo di Bragg.

Questi i frutti dello stage di fisica a Tor Vergata, cui hanno partecipato gli allievi del liceo.

Il Dipartimento di Fisica dell’ateneo romano Tor Vergata ha ospitato per il secondo anno lo “Stage a Tor Vergata”, un progetto didattico promosso dal Ministero. Si tratta di un’esperienza di orientamento articolata in due fasi consecutive: quella estiva che si è tenuta dal 20 al 24 giugno 2011 e quella invernale che si svolgerà a febbraio del prossimo anno. Hanno partecipato allo stage gli studenti di 11 scuole superiori provenienti da tutta Italia, per un totale di 33 studenti (3 per ogni scuola). Il Liceo di Ceccano era tra le scuole partecipanti, con gli studenti Pierfrancesco Pirri, Alessandro Sorrentino, Laura Lopez.

Lo stage è un progetto che si propone di fornire agli allievi un percorso formativo su tre moduli didattici:  scienza dei materiali in campo astrofisico ( ha seguito questo modulo Pierfrancesco Pirri),  materiali per ICT (Information e Communication Technology – Alessandro Sorrentino), -materiali per la conversione fotovoltaica (Laura Lopez).

Lo stage ha avuto una durata di 30 ore, di cui 10 ore di lezioni frontali e 20 di laboratorio. Gli studenti hanno trascorso la maggior parte del tempo nei laboratori scientifici per mettere in pratica quello che avevano imparato a lezione. Al termine dello Stage gli allievi hanno relazionato sul lavoro effettuato, alla presenza dei vari docenti dello stage, dei docenti accompagnatori, del direttore dello stage, del direttore del dipartimento di fisica, del rappresentante ministeriale.

Riguardo ai prodotti realizzati dai singoli gruppi:

– Laura Lopez ha lavorato con i suoi compagni di stage alla costruzione di una “cella solare”, di tipo organico, in grado di alimentare un carillon;

– il gruppo di Pierfrancesco Pirri ha lavorato alla realizzazione di un “accelerometro digitale triassiale USB”;

– infine, Alessandro Sorrentino ha realizzato con i suoi compagni una “guida di luce” planare con reticolo di Bragg.

L’attività avviata nel corso dello stage estivo verrà portata a compimento durante lo stage invernale che si terrà a febbraio prossimo.

Qui è possibile trovare altri materiali

stage-estivo-2024-giugno-2011

e qui le foto dello stage

StageFisicaTorVergata

Annunci

Pubblicato il 5 luglio 2011 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: