Giornalisti al Liceo, III incontro, sabato 15 novembre


giornalistiAccolto con grande entusiasmo il terzo appuntamento per la formazione professionale continua dei Giornalisti organizzato da CONSCOM per sabato 15 novembre grazie all’accreditamento ricevuto dall’Ordine Regionale della categoria. Sarà per il fatto che, pur essendo il terzo appuntamento, questo resta però il primo dedicato apertamente alla deontologia della professione giornalistica e, di sicuro, per questa ragione l’email formazione@conscom.it, in appena tre giorni scarsi ha fatto il pieno di iscrizioni. Si sono, infatti, esaurite rapidamente le 80 possibilità di poter essere ammessi a questo evento che, organizzato dal Presidente di CONSCOM, il sociologo Maurizio Lozzi, vedrà partecipare come relatore il Consigliere INPGI, Massimo Marciano. I due, legati da una collaborazione consolidata nel mondo del giornalismo e della formazione sia per professione ed impegno, affronteranno un nuovo filone didattico legato al caldissimo tema dell’interculturalità. All’incontro partecipano anche gli studenti del Liceo ammessi come uditori

Il taglio del nuovo incontro formativo sarà infatti dedicato ai linguaggi ed ai contenuti per l’informazione interculturale, con un focus sulla Carta di Roma che è uno dei pilastri deontologici del giornalismo. Non è un caso che con questa scelta tematica, l’evento abbia raccolto da subito attenzioni adeguate da parte degli operatori dell’informazione che, stavolta, si sono iscritti per venire al Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano, non solo da Roma, Latina ed altre zone limitrofe, ma addirittura dalla Calabria. “Crediamo di aver fatto un buon lavoro nella selezione degli argomenti da trattare – ha detto Lozzi – ed il successo delle nostre iniziative per la tutela della professione giornalistica, lo dimostra”. Anche Marciano da parte sua manifesta soddissfazione per come procedono i lavori di CONSCOM “decisamente più a misura d’uomo rispetto ad altri contesti in cui la formazione professionale di categoria viene proposta”. Il protocollo d’intesa formalizzato da Lozzi con il Liceo fabraterno può dirsi effettivamente strategico, sia per la disponibilità dell’ampia aula magna dove viene tenuta la FPC, sia per le possibilità di parcheggio e di vicinanza con lo snodo autostradale che facilitano non poco la partecipazione di quanti preferiscono presenziare a Ceccano, anziché altrove per approfittare di un’opportunità notevole per il mondo giornalistico che in CONSCOM sono orgogliosi di offrire gratuitamente.

 

Annunci

Pubblicato il 14 novembre 2014, in Convegni con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: