Archivi Blog

Rocco Papaleo agli studenti: non sprecate il vostro talento


papalNon perdete tempo, coltivate il vostro talento, avete la responsabilità che non vada perso. Così Rocco Papaleo si è rivolto agli studenti riuniti a Melfi per il Mediashow 2014, l’Olimpiade della Multimedialità. Era presenta anche una delegazione del Liceo di Ceccano. “Ognuno di noi – ha detto l’attore lauriota – ha la responsabilità di riconoscere, affinare e coltivare il proprio talento. Non perdete tempo, ma molto più semplicemente seguite e assecondate le vostre attitudini e le vostre passione”.

Qui la cronaca dell’incontro da http://www.melfilive.it/

E’ stato un Rocco Papaleo inedito quello che sabato mattina si è raccontato agli studenti melfitani. A fare da cornice all’evento, organizzato in occasione del Mediashow, la splendida Piazza Duomo gremita in ogni suo angolo quasi a voler dimostrare la grande simpatia e l’affetto infinito per un lucano che ha realizzato il suo sogno. Dalle potenzialità della scuola alle risorse ancora poco sfruttate della nostra Regione, dagli esordi sino al successo sul grande schermo, l’attore e regista originario di Lauria animato dalla solita verve comica e divertente si è staccato dal personaggio e ha posto l’accento sulla sua normalità. “E’ un grande onore per me – ha esordito scherzando – essere qui nel paese più abitato della Basilicata. Amo definirmi una persona normale. Ed è proprio nella quotidianità che un’artista prende spunto per la sua creatività”. Dopo anni di gavetta, per lui è arrivata la consacrazione definitiva nel 2012 con l’esordio come regista con il film “Basilicata Coast to Coast” e poi, due anni dopo, sul palco dell’Ariston a fianco di Gianni Morandi.

Continua a leggere qui http://www.melfilive.it/news/Attualit%C3%A0/277474/news.aspx