Archivi Blog

Igor Cassina ai ragazzi del Liceo: abbiate un sogno e perseguitelo


cassina1Abbiate un sogno, una passione e perseguitela, tutto dipende da questo, dalla vostra volontà di applicazione. Da ragazzo il mio fisico non era assolutamente adatto alla ginnastica artistica, soltanto la voglia, la costanza negli allenamenti, la volontà di far avverare un sogno mi hanno consentito di arrivare alla medaglia d’oro a alle Olimpiadi di Atene. Così Igor Cassina, il ginnasta oro alla sbarra nel 2004, ha salutato gli allievi del Liceo di Ceccano nell’incontro organizzato dall’Associazione Acrobatic sport di Tiziana Cerroni. Insieme ad Igor Fassina c’era anche la ginnasta Adriana Crisci, azzurra a cassina2Sidney, che ha raccontato come da bambini considerasse Cassina come il suo idolo: è stata letta anche la lettera che Adtiana a 6 anni scrisse appunto ad Igor Cassina, esprimendogli la sua ammirazione e la sua voglia di emulazione. La preside, Concetta Senese, ha voluto “premiare” i due atleti con i rossi collarini del Liceo con l’aquila dei Conti di Ceccano

Qui le altre foto della bellissima mattinata Igor Cassina al Liceo

cassina3

Pubblicità