10 anni di facebook, dibattito al Liceo


10 anni di facebook manifestoIl 4 febbraio 2014 Facebook compie dieci anni. Un compleanno che non può passare inosservato perché Facebook è parte della vita di oltre un miliardo di persone. Il social network lanciato da un gruppo di studenti in un dormitorio di Harvard il 4 febbraio 2004 è diventato una multinazionale con più di un miliardo di clienti. Mark Zuckerberg preferisce chiamarli utenti, ma tutti sanno che Facebook rivende i dati personali degli iscritti alle aziende pubblicitarie. È il nucleo del suo business e in questo non c’è alcunché di male. Ma facebook riveste un ruolo importantissimo nella vita degli adolescenti.  Molti di loro passano tantissimo tempo sulle pagine di facebook e qualche volta questo conflige con lo studio e con altri interessi dei ragazzi. Tante le discussioni a scuola e in famiglia.

Per questa ragione, martedì 4 febbraio  ci sarà un dibattito tra gli stessi allievi del Liceo fabraterno, secondo la tecnica del debate, tanto in voga nelle scuole anglosassoni: una classe, la IV D, ha preparato due squadre, una di sostenitori e l’altra di detrattori del social network più famoso al mondo. Le due squadre si affronteranno sul palco dell’Aula Magna Francesco Alviti alle 10 di martedì mattina: il pubblico sarà costituito dagli altri studenti, che naturalmente potranno intervenire nel dibattito. Facebook, sì;  Facebook no! Vedremo chi l’avrà vinta.

Pubblicato il 3 febbraio 2014, in Studenti con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: