Archivi Blog

Mai più violenza, menzione speciale per il Liceo al Concorso Regionale


premiazione roma violenza donneMenzione speciale al Liceo di Ceccano per la sezione video al Concorso Mai più violenza, bandito dal Consiglio Regionale del Lazio, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. La menzione è andata al video della IV E , “Voci dal silenzio della Storia”  con la seguente motivazione: “Significativa e originale la trattazione del tema della violenza sulle donne nell’evoluzione positiva delle norme e dei costumi della storia. La narrazione incalzante e la coralità della denuncia indicano con efficacia l’opportunità di uscire dal silenzio per l’affermazione dei diritti delle donne e per una nuova civiltà“; il video è stato realizzato all’interno del Parco di Castel Sindici a Ceccano.

Gli autori sono Domiziana Como, Sara Della Peruta, Ilaria De Prosperis, Ilaria Di Mario, Elisa Fanella, Claudia Fiore, Aurora Garofali, Qazim Xhahysa, Alessandro Giansanti, Veronica Lombardi, Mirko Lunghi, Gianluca Luzi, Valerio Quattrociocche, Francesco Malizia, Valentina Marinescu, Nicholas Mastrogiacomo, Fabio Palombi, Brenda Petrongelli e Cristina Ruggeri, guidati dalla prof.ssa Daniela Marro. Ecco il video

Oltre al video vincitore, per il Liceo hanno partecipato con l’elaborato letterario individuale, 6 alunni della IV C: Giacomo Frate, Pier Paolo Palma, Josephine Carinci, Laura Tiberia, Gaia Guida e Federica Valle. I lavori erano esposti (insieme a tutti gli altri) nella mostra allestita presso il Tempio di Adriano, dove si è tenuta la premiazione. Il concorso era aperto a tutte le scuole superiori del Lazio; gli elaborati sono stati oltre 200.

Qui altre notizie sulla cerimonia di premiazione Premiazione concorso

 

Mai più violenza, i premi secondo Matteo


di Matteo Limongi, IV E

regione2Il nostro Liceo ancora per una volta si è distinto a livello regionale nella premiazione avvenuta questa mattina, presso la sala “Mechelli” del consiglio Regionale del Lazio, inerente il concorso “Mai più violenza: esci dal silenzio”. Tale concorso aveva lo scopo di sensibilizzare gli studenti della nostra regione sul tema della violenza sulle donne ed in modo particolare sul concetto della denuncia e della prevenzione. Sono stati oltre 300 gli elaborati pervenuti (76 opere multimediali, 65 componimenti letterari e 170 lavori artistici) e nonostante l’elevato numero dei partecipanti, sono risultati vincitori, per quanto riguarda la sezione letteraria, regione3Chiara Sodani del VA con “Donne come fenici” e, per quanto riguarda la sezione multimediale, la classe IVF con il cortometraggio “Una donna nuova in un paese per vecchi (il caso di Franca Viola)”. Inoltre sono state assegnate sette menzioni speciali, tra cui una al lavoro di Alessandrini Chiara, Tiberia Ilaria, Tomei Valentina, Trapani Serena della classe IV E con l’elaborato “La sconfitta non è donna”. Che dire, bravi ragazzi, e ad maiora.

qui le foto della bellissima giornata

Roma 13 dicembre 2013 – Mai più violenza

Io dico no alla violenza


telefono rosa 2013In collaborazione con il Telefono Rosa di Ceccano, gli allievi del Liceo parteciperanno domani, 9 marzo, nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Donna, al Convegno Io dico no alla violenza. Nell’aula magna Francesco Alviti, alle ore 9,  interverranno Patrizia Palombo,  presidente telefono rosa sportello di Ceccano, Sara Mastrogiacomo, pedagogista e musicoterapeuta, Fabiola Di Mario, psicologa, Angela Spanu, mediatrice familiare, Elena De Angelis sociologa e Cristiana Cialone avvocato. Il tema del convegno è quello della violenza contro le donne ed è il secondo appuntamento dello spazio che il Liceo ha voluto dedicare alla condizione femminile. Venerdì 8 marzo, infatti, le classi del Liceo hanno partecipato a  Storie di ordinaria femminilità. Si tratta di un’iniziativa dell’associazione culturale Al centro del fiume che coinvolge le scuole medie superiori di Ceccano, per mostrare alle nuove generazioni,quanto fondamentale sia il ruolo della donna in ambito lavorativo,culturale e sociale.