Teacher’s aid, i ragazzi in aiuto ai prof


premiazioneParte oggi al Liceo il corso di formazione teacher’s aid, rivolto ai ragazzi che si sono resi disponibili per affiancarsi ai prof nell’uso delle nuove tecnologie. Si tratta di una delle iniziative del Liceo 2.0. investire sui ragazzi e sulla loro disponibilità ad imparare le tecniche delle nuove tecnologie e a metterle a disposizione degli adulti. E’ una specie di inversione del consueto paradigma della scuola: stavolta sono i ragazzi che diventano gli insegnanti, le guide, i sollecitatori dei loro insegnanti che qualche volta potrebbero essere in difficoltà di fronte a smartphone, tablet, chromebook, reti informatiche, cloud e tutto quello che oggi è normalità nelle mondo della comunicazione e dell’istruzione. Teacher’s aid è tenuto dai volontari dell’Associazione Sirio che da alcuni anni affianca il Liceo soprattutto nel potenziamento delle nuove tecnologie e della rete ultraveloce. temi del corso saranno il rapporto delle tecnologie con la didattica, l’utilizzo delle Google apps for education, classroom e le altre applicazioni come keep, calendar e hang out. Il corso avrà una durata complessiva di 8 ore.

Annunci

Pubblicato il 13 gennaio 2015, in Il Liceo con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: