Archivi categoria: Genitori

Iscrizioni, c’è tempo fino al 15


Iscrizioni al giro di boa: il Liceo è a disposizione delle famiglie per aiutarle a compilare la domanda di iscrizione. Si può accedere in segreteria tutti i giorni al mattino ed il mercoledì e il giovedì al pomeriggio fino alle 17. Tutte le info qui https://liceoceccano.com/iscrizioni-classi-prime/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Comitato genitori, prima riunione venerdì 28 novembre, ore 18


Strands - Family LearningSi terrà venerdì 28 novembre alle ore 18 al Liceo la prima riunione del nuovo Comitato dei Genitori, Il Comitato è composto dal rappresentanti dei genitori eletti nei consigli di classe e da quelli del Consiglio d’Istituto. Buon lavoro!

Genitori a scuola, la presentazione utilizzata nell’incontro di giovedì 11


stud lic

Genitori, giovedì 11, alle 17,30, riunione per le famiglie dei nuovi iscritti


Giovedì 11 settembre, alle ore 17,30, si terrà la riunione dei genitori dei nuovi allievi. L’incontro ha come scopo quello di illustrare alle famiglie dei nuovi iscritti le caratteristiche del Liceo e il suo funzionamento e di recepire eventuali suggerimenti da parte della componente genitori. Sono invitate le famiglie dei nuovi iscritti sia in prima che nelle classi intermedie.

famiglia

Musica e sport, foto racconto di una bellissima mattinata


3dAl centro dell’attenzione gli allievi delle classi musicali e sportive che hanno dato vita al saggio finale giovedì 5 giugno nel cortile del Liceo: si sono avvicendati l’orchestra di fiati, il corpo di ballo, le classi sportiva e musicale, le classi che hanno vinto i diversi campionati studenteschi. Presenti tanti genitori per una magnifica giornata di arte e sport

Ecco le prime foto Sport e musica al liceo

e qui altre ancora musica e sport 2

 

Insieme contro il cancro: il progetto Martina


prevenzioneTante domande, tante curiosità e preoccupazioni: due ore passate a discutere di cancro e tumori, di prevenzione e stili di vita ma non tra amici, bensì con due giovani oncologhe dell’ospedale di Sora, nell’ambito del Progetto Martina, sostentuto dai Lions di Sora. Domande sincere e rispote autorevoli dunque nello stile della comunità educante a scuola: innanzitutto conoscenza dei problemi, ascolto delle esigenza e poi espressione di un parere o di una volontà.

Un grazie sincero, a nome di tutti i ragazzi e delle loro famiglie, alle dott,ssa Lucia Mentuccia e Teresa Gamucci e a Luigi Espositi dei Lions.

Comitato genitori, venerdì 14 alle 18


Strands - Family LearningSi terrà venerdì 14 febbraio, alle ore 18, la riunione del Comitato Genitori del Liceo di Ceccano. Del Comitato fanno parte i genitori eletti come rappresentanti nei consigli di classe e i consiglieri d’istituto. La seduta è aperta a tutti coloro che vogliano parteciparvi.

Iscrizioni, c’è tempo fino al 28 febbraio


20131115_131745Il termine per le iscrizioni alla classe prima è fissato al 28 febbraio 2014. Le domande on line possono essere presentate dal giorno 3 febbraio 2014, tenendo presente che le famiglie possono già avviare la fase della registrazione al portale delle iscrizioni on line dal 27 gennaio.

La segreteria del Liceo è a disposizione per fornire ogni chiarimento alla famiglie interessate.

Tutte le info qui https://liceoceccano.com/iscrizioni-classi-prime/

Comitato dei genitori, venerdì 6 dicembre la prima riunione


Strands - Family LearningSi riunisce venerdì 6 dicembre il comitato dei genitori, l’organismo di partecipazione alla vita della scuola, costituito dai rappresentanti dei genitori eletti nei consigli di classe e da quelli in consiglio di istituto.  Il comitato eleggerà il suo presidente.

L’organismo ha lo scopo di coadiuvare la scuola nelle sue diverse attività e rappresentare la voce dei genitori, componente essenziale e determinante della vita del Liceo.

Studiare al Liceo


treNella riunione dei genitori di martedì 3 settembre sono state date le indicazioni necessarie per la frequenza del Liceo di Ceccano.

Ai genitori sono stata presentate una serie di diapositive che potete trovare qui

Studiare al Liceo 2013

Ai genitori sono state consegnate anche alcune comunicazioni dovute per legge, con moduli da riportare firmati in segreteria

PATTO CORRESPONSABILITA’ liceo-_stampa 2f.xpag

M.dichiaraz consensi-autorizzaz

M.dichiaraz modalita’ COMUNICAZ on-line+e.mail

M.informativa SICUREZZA-stud-famiglie

M.informativa modalità COMUNICAZ on-line

M.Informativa PRIVACY_stud_famiglie

M.Dichiaraz informativa SICUREZZA+PRIVACY_stud_famiglie-

Martedì 3 settembre, ore 17, riunione genitori delle classi prime


Martedì 3 settembre, alle ore17.00, presso l’aula magna Francesco Alviti, è convocata la riunione dei genitori delle classi prime dell’istituto, per illustrare:

–       il funzionamento del Liceo;

–       gli indirizzi di studio;

–       le nuove proposte didattiche, deliberate dal MIUR e dagli organi collegiali.

Comitato genitori, venerdì 10 maggio ore 18


Venerdì 10 maggio, alle ore 18, ci sarà la riunione del Comitato genitori del Liceo.

Iscrizioni al Liceo tutto on line dal 21 gennaio


alvitiContinua a passi forzati la digitalizzazione della scuola: niente più schede e domande di carta. Le famiglie italiane iscriveranno i loro figli a scuola con internet attraverso l’apposito portale predisposto dal Ministero dell’Istruzione. Potranno farlo a partire dal 21 gennaio e fino al termine del mese di febbraio. Nel periodo precedenteil Liceo  integrerà i dati presenti nel portale in modo da offrire alle famiglie tutte le informazioni necessarie. Nelle istruzioni fornite dal Ministero si legge che ci saranno due fasi, distinte e successive nel processo di iscrizione degli alunni:

1. Nella prima fase, che precede l’apertura delle iscrizioni on line alle famiglie, il Liceo, accedendo all’Area SIDI/Alunni/Iscrizioni online, predisporrà, secondo le necessità informative specifiche di ciascuna scuola, il modulo di iscrizione; per far questo,  la scuola si attiva per aggiornare le sezioni “Didattica” (che raccoglie le informazioni relative al Piano dell’Offerta Formativa, Orario delle lezioni, Indirizzi di studio, Attività progettuale, ecc..) e “Servizi” (relativa agli altri servizi offerti dalla scuola).

2. nella seconda fase, le famiglie accedono all’Area www.iscrizioni.istruzione.it, svolgono la loro ricerca per scegliere la scuola desiderata e compilano il modulo di iscrizioneMajorana-Scuola-2.0 messo a disposizione dalla scuola.

Nel procedimento è espressamente indicato che non è più possibile allegare i modelli di iscrizione predisposti per la compilazione cartacea, in quanto non consentita dalla normativa vigente.

Su http://www.iscrizioni.istruzione.it/ è già disponibile una guida per le famiglie  che potete trovare anche qui brochure iscrizioni

e un breve spot

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/miur-le-nuove-iscrizioni-on-line/19321/default.aspx

Forza ragazzi, il futuro è con noi

Autogestione e giustificazioni


Come già ricordato nelle precedenti comunicazioni ai genitori e pubblicate sul sito web, nel momento in cui gli allievi, che in questi giorni si siano dichiarati in autogestione o abbiano partecipato a manifestazioni di protesta in orario scolastico, riprenderanno a frequentare le lezioni, dovranno consegnare agli insegnanti una dichiarazione in cui i genitori motivano l’assenza dalle lezioni. Per la dichiarazione si può utilizzare il libretto delle giustificazioni.
La motivazione dell’assenza non in forma vaga ma con la dicitura “presa d’atto autogestione dal … al …” o “astensione dalle lezioni dal.. al..”.
Tale notazione non costituisce elemento giustificativo dell’assenza ma ha soltanto lo scopo di assicurare la scuola che i genitori siano stati al corrente dei comportamenti adottati dai loro figli.

Agitazioni studentesche, comunicazione ai genitori


Il comitato degli studenti ha reso noto l’intenzione della maggioranza degli allievi di protestare contro le politiche nazionali sulla scuola attraverso la forma dell’autogestione da mercoledì 12 dicembre a martedì 18, sebbene fosse stata loro offerta l’opportunità di una serie di attività organizzate in collaborazione con i docenti.

E’ possibile leggere una sintesi del loro comunicato scritto qui https://liceoceccano.com/2012/12/11/agitazioni-studentesche-un-comunicato-degli-allievi/

Il Liceo ha il dovere di informare le famiglie che di una situazione del tutto extragiuridica come quella in parola la scuola può solo prendere atto: l’”autogestione” infatti non è assolutamente autorizzata dalla scuola e si configura comunque come un elemento di interruzione della normale attività didattica. La scuola, inoltre, in questa situazione potrebbe non essere in grado di assolvere compiutamente doveri di vigilanza adeguata.

Si sottolinea, inoltre, che la posizione di responsabile delle strutture del Dirigente Scolastico impone prudenza nella concessione di aule normali, speciali o attrezzature. Si rimarca che, a salvaguardia della professionalità dei docenti e dei diritti di quegli allievi  che intendono avvalersi del regolare servizio scolastico di cui il Preside è garantenon si può impedire all’insegnante lo svolgimento della propria funzione, né a gruppi di alunni, o al limite anche ad uno solo, di usufruire del diritto allo studio, costituzionalmente garantito. Si sottolinea anche che la copertura assicurativa è operante solo per quegli alunni regolarmente registrati presenti e per i quali la scuola è in grado di assolvere compiutamente i doveri di vigilanza. Gli altri alunni saranno considerati assenti dalle lezioni.

Le diverse attività della scuola, pertanto, proseguiranno regolarmente con lezioni, compiti e verifiche.  Gli eventuali studenti assenti alle diverse prove non potranno chiedere che siano ripetute per loro.

Nel caso in cui si verifichi tale forma di protesta, la scuola  si attende da parte delle famiglie che si facciano parte attiva per la rapida ripresa delle lezioni, perché tutti possano usufruire del servizio reso dall’Istituzione Scolastica e non vengano sottratti giorni preziosi per il lavoro curriculare.

 Su questo sito le famiglie potranno trovare aggiornamenti continui su quello che accadrà nei prossimi giorni. La presidenza rimane a disposizione delle famiglie per ulteriori chiarimenti, attraverso tutti i canali disponibili.

Agitazioni studentesche, precisazioni


Si prospetta, a partire dai prossimi giorni, una manifestazione studentesca sotto forma di “autogestione” da parte degli studenti, sebbene fosse stata loro offerta l’opportunità di una serie di attività organizzate in collaborazione con i docenti.

Questa mattina, venerdì 7 dicembre 2012, il comitato studentesco ha tenuto una votazione, classe per classe, per consentire agli studenti di esprimersi. Non si conosce ancora il risultato della consultazione né è ancora disponibile un comunicato da parte degli studenti, per la cui pubblicazione  è stato messo a disposizione questo sito  E’ doveroso informare le famiglie che, di una situazione del tutto extragiuridica come quella in parola, la scuola può solo prendere atto: l’”autogestione” infatti non è assolutamente autorizzata dalla scuola e si configura comunque come un elemento di interruzione della normale attività didattica. La scuola, inoltre, in questa situazione potrebbe non essere in grado di assolvere compiutamente doveri di vigilanza adeguata.

Si sottolinea, inoltre, che la posizione di responsabile delle strutture del Dirigente Scolastico impone prudenza nella concessione di aule normali, speciali o attrezzature. Si rimarca che, a salvaguardia della professionalità dei docenti e dei diritti di quegli allievi  che intendono avvalersi del regolare servizio scolastico di cui il Preside è garante, non si può impedire all’insegnante lo svolgimento della propria funzione, né a gruppi di alunni, o al limite anche ad uno solo, di usufruire del diritto allo studio, costituzionalmente garantito. Si sottolinea anche  che la copertura assicurativa è operante solo per quegli alunni regolarmente registrati presenti e per i quali la scuola è in grado di assolvere compiutamente i doveri di vigilanza. Gli altri alunni saranno considerati assenti dalle lezioni.

Le diverse attività della scuola, pertanto, proseguiranno regolarmente con lezioni, compiti e verifiche.  Gli eventuali studenti assenti alle diverse prove non potranno chiedere che siano ripetute per loro.

Nel caso in cui si verifichi tale forma di protesta, la scuola  si attende da parte delle famiglie che si facciano parte attiva per la rapida ripresa delle lezioni, perché tutti possano usufruire del servizio reso dall’Istituzione Scolastica e non vengano sottratti giorni preziosi per il lavoro curriculare.

 Su questo sito le famiglie potranno trovare aggiornamenti continui su quello che potrà accadere nei prossimi giorni. La presidenza rimane a disposizione delle famiglie per ulteriori chiarimenti, attraverso tutti i canali disponibili.

Il Liceo al voto, i rappresentanti di classe


Ecco i rappersentanti di classe eletti, dopo la tornata elettorale del 29 ottobre

Qui il decreto ufficiale eletti CdC rappres alunni-genitori 12-13

Insieme per aiutare il Liceo


E’ lo scopo dell’Associazione Francesco Alviti e Domenico Cipriani: allievi, insegnanti, genitori disposti a dare una mano alle tante attività del Liceo perché sia sempre più una scuola migliore. Sorta due anni fa l’Associazione sostiene diverse attività rivolte agli allievi del Liceo, a cominciare dalla classi musicali.

L’Associazione è aperta a tutti, in particolare ai genitori che vogliano dare una mano, sulla base delle competenze di ciascuno. Giovedì prossimo, 27 settembre, alle ore 18, al Liceo, l’Associazione si presenterà a quanti vorranno farne parte. Sono invitati a partecipare tutti coloro che sono interessati, alunni, docenti, genitori.

Grazie sin d’ora per il vostro impegno.

La comunicazione al Liceo


Il blog del Liceo è in corso di ristrutturazione. Cambierà presto il suo aspetto, diventando più funzionale   e mettendo a disposizione ancora più materiali. Intanto però da oggi ci sarà una pagina importantissima: Comunicazioni del dirigente. Vi si troveranno, in ordine cronologico, tutte le indicazioni che le prof.ssa Senese riterrà di dare per il migliore funzionamento del Liceo.

Questo l’indirizzo della pagina comunicazioni-del-dirigente

La pubblicazione su questa pagine vale come pubblicazione all’albo della scuola

Liceo on line, necessarie le mail


A partire dal 1° settembre 2012, tutta la comunicazione tra le componenti del Liceo avverrà in formato digitale. Lo stabilisce la legge ed il Liceo non è impreparato a questo grande cambiamento nelle abitudini delle istituzioni scolastiche.  C’è però bisogno che tutti i genitori e gli alunni comunichino alla segreteria, all’indirizzo frps070001@istruzione.it l’indirizzo di posta elettronica dove desiderano ricevere le comunicazioni che riguarderanno l’andamento didattico e disciplinare, gli orari, le attività, le assenze e le giustificazioni e quanto altro possa riguardare il rapporto con il Liceo.

Tutte le famiglie e tutti gli alunni avranno accesso al sistema elettronico di gestione del Liceo tramite un codice personale ed una password che potranno naturalmente modificare a piacimento. Il sistema permette già ora, al momento in cui si sia muniti delle credenziali di accesso, di poter comunicare con tutto il personale della scuola, porre avvisi sulla bacheca dell’istituto etc. , verificare presenze ed assenze, voti e quant’altro sarà isnerito nei registri elettronici

Il link di accesso è il seguente:  axios-scuolaonline

Si ricorda che la legge vieta comunicazioni cartacee.

E’ sempre possibile comunicare con il Liceo agli indirizzi frps070001@istruzione.it , indirizzo istituzionale, frps070001@pec.istruzione.it , posta certificata, liceoceccano@email.it , per informazioni di ordine generale, consigli, chiarimenti.