Archivi Blog

Laboratorio di fisica al Liceo, rifrazione e riflessione, la classe I A


Il Liceo in scena, confusione al Teatro Antares, mercoledì 10 giugno ore 21


Per ben finire prosegue al Teatro Antares di Ceccano con la presentazione, mercoledì 10 giugno alle ore 21, di una riduzione originale dell’opera Confusioni di Alan Aykcbourn, con la regia di Marco Angelilli. In scena gli allievi del laboratorio teatrale dei Liceo per il Memorial Memmino Cipriani

liceoinscena2015

Il giorno del sole nero, l’eclissi, fotocronaca di una mattinata di astrofisica


eclpreUn cannocchiale con filtri solari costruito a scuola, camere oscure, vetrini per l’osservazione solare, maschere da saldatori: tutto per assistere allo spettacolo della natura, il giorno del sole nero. Oltre 650 ragazzi del Liceo e anche di altre scuole hanno potuto guardare l’eclissi in condizioni di sicurezza. Anche il cantautore Enrico Bassignano, conduttore radiofonico di Rai 1, al liceo per due concerti, ha partecipato all’osservazione. L’attività si è svolta in collaborazione con il laboratorio di fisica solare dell’Università di Tor Vergata

Ecco le prime foto Osservazione solare con telescopio

e la storia come la racconta Google Un venerdì mattina al Liceo

Comunicare la scienza, una passione. La nuvola rosa del Liceo a Tor Vergata


foto tor vergataSono andate in 5 all’Università di Tor Vergata, una nuvola rosa per sperimentare il mestiere di ricercatore: Veronica Reali (IV F) nel laboratorio di astrobiologia, Rebecca Penna (IV F) in quello dei dispositivi ottici nelle comunicazioni, Sofia Ferracci (IV B) nella comunicazione e divulgazione scientifica, Alessandra Masi ( IV B) nel laboratorio di fisica solare, e Raffaella Celani ( IV G) in quello di antropologia forense. Ecco un primo commento di Sofia Ferracci

In principio questo sarebbe dovuto essere un articolo, ma non lo sarà. Non lo sarà perché ho dedotto che sarebbe stato riduttivo scremare l’esperienza e il lavoro di una settimana in un testo stringato, semplice, pulito, che non sarebbe riuscito a trasmettere nemmeno un briciolo delle mille cose apprese in soli cinque giorni.
Ho avuto la meravigliosa opportunità di prendere parte allo stage estivo di Comunicazione e Divulgazione Scientifica svoltosi presso la facoltà di Scienze MM FF NN dell’Università di Tor Vergata. Non nascondo la mia perplessità iniziale a riguardo, visto il tema trattato: comunicare la scienza. Qualcosa di così poco diffuso – specialmente qui in Italia – e allo stesso tempo complesso, che ne ero quasi spaventata: riuscirò ad esserne all’altezza? Per non parlare dell’università, un ambiente così estraneo a dei liceali, tutti un po’ impauriti di perdersi nelle aule dell’ateneo. E invece si è aperto davanti a me e ai ragazzi delle altre scuole partecipanti un mondo meraviglioso: quello della divulgazione scientifica. Leggi il resto di questa voce

Et voila, nuovo laboratorio


La donazione dei computer al Liceo da parte della Mater-Biopolymer di Patrica e la collaborazione dei ragazzi di Sirio ha dotato la nostra scuola di un nuovo laboratorio, o meglio ha ridato vita al vecchio laboratorio di informatica la cui prima realizzazione risale al 1992: Un grazie sentito alla generosità dell’azienda patricana e alla grande disponibilità degli amici di Sirio, forte sostegno a tutta la vita del Liceo!

labinf1

In tre, a Tor Vergata per l’astrofisica, il fotovoltaico, le guide di luce


treDa martedì a venerdì a sperimentare il mestiere dei ricercatori. Sono tre allievi del Liceo impegnati nel progetto Exzperimenta dell’Università di Tor Vergata: Serena Ferracci,  Gabriele  Ruggiero e Beatrice Testa , accompagnati dalla prof.ssa Rosaria Di Salvatore. Gli allievi del liceo, che hanno già partecipato alla fase estiva dello stage, si occuperanno di:

Materiali per l’Astrofisica sperimentale”  sui materiali di nuova generazione utilizzabili in campo astrofisico sperimentale, in particolare sui possibili nuovi materiali per la realizzazione di ottiche e strutture di supporto per telescopi da terra e spaziali.

“Materiali per la Conversione fotovoltaica”  per la  realizzazione di celle solari organiche e successivamente a celle modificate con l’introduzione dei nanotubi di carbonio.

“Materiali per l’ICT – Information and Communication Technology” sulle prospettive applicative che lo sviluppo di nuovi materiali aprono nell’ottica integrata e nell’optoelettronica.

Gli studenti utilizzeranno i laboratori dell’università come veri ricercatori: in particolare opereranno in quelli  di Fisica Solare, di Scienze dei Materiali, di Ottica delle locandina-febbraio-2014superfici, di Nanostrutture, nel laboratorio NeMO (New Materials for Optoelectonics), nel laboratorio MBE (Molecular Beam Epitaxy) e  nel Laboratorio STM (Scanning, Tunneling Microscopy). Il loro lavoro sarà presentato agli Esami di Stato.

Da segnalare che le esperienze svolte in questi anni, sono state  raccolte nel libro “STUDENTI-RICERCATORI”  per cinque giorni. Il volume può sicuramente considerarsi valido strumento per orientare i giovani nella scelta universitaria e far conoscere le discipline scientifiche e il metodo per il loro studio. Anche il nostro Liceo ha contribuito alla realizzazione con un articolo della Prof.ssa Maria Rosaria Di Salvatore su come l’esperienza dello stage sia poi stata trasferita nella didattica curricolare. In particolare l’esperienza svolta all’università è stata fondamentale per la realizzazione del progetto di didattica laboratoriale “Sotto un’altra ottica: dal telescopio di Galileo alle nuove frontiere dell’ottica attiva e adattiva”

Lo stage a Tor Vergata terminerà venerdì 7 febbraio.

Qui tutte le info sull’iniziativa

http://www.stageatorvergata.it/home

Sotto un’altra ottica, il museo Galileo di Firenze incontra il Liceo


 

sotto un'altra ottica

Cambiare il modo di fare scuola, partire dall’esperienza: dovrebbe essere una cosa norma e invece spesso non è così. L’elemento teorico, pur importante, non è corroborato da altrettanto impegno pratico che addirittura dovrebbe precederlo, secondo il metodo scientifico. A Firenze, qualche giorno fa, gli allievi delle classi IV hanno visitato il museo della scienza intitolato a Galileo Galilei. Un’altra è andata a Londra per studiare l’osservatorio di Greenwich. Abbiamo visto ragazzi incantati dal moto uniformemente accelerato o dall’astrolabio, dalle macchine elettriche… E’ un nuovo modo di fare scuola che il Liceo sta sperimentando da anni, nell’ambito della promozione della cultura scientifica: si deve studiare l’ottica? si costruisce un telescopio. E il telescopio c’è: ma l’hanno fatto anche per le celle solari, per i conduttori. Sabato 6 aprile, alle ore 10, nell’aula magna Francesco Alviti, le parti saranno rovesciate: non saranno i ragazzi ad andare al museo ma il museo verrà al Liceo. Infatti il prof. Andrea Gori, direttore dei servizi didattici del museo Galileo di Firenze terrà una lectio magistralis sul tema Sotto un’altra ottica, nell’ambito dell’omonimo progetto del nostro Liceo, presentato recentemente in un convegno nazionale a Fiesole, dedicato appunto alla didattica della scienza, per cui il Liceo ha ottenuto per due anni consecutivo il Premio Nazionale.

Qui il video che racconta sotto un’altra ottica

e qui la visita virtuale al Museo Galielo di Firenze http://www.museogalileo.it/esplora/museovirtuale.html

Il Liceo allo stage di Fisica a Tor Vergata


Il Liceo di Ceccano partecipa il 19 marzo alla giornata conclusiva dello Stage invernale di Fisica dell’Università  Tor Vergata.   Lo stage è un progetto didattico promosso dal MIUR ed organizzato in collaborazione con l’università degli Studi di Roma Tor Vergata preso il dipartimento di Fisica a cui il nostro liceo partecipa ormai da due anni. Gli stages prevedono esperienze di laboratorio nell’ambito della Scienza dei Materiali e delle sue applicazioni all’Astrofisica sperimentale.

In questa occasione sarà l’alunno Alessandro Sorrentino VE che, insieme ai colleghi che hanno partecipato allo stage, relazionerà  sul lavoro svolto nell’ambito del   “Modulo di Scienza dei Materiali per ICT (Information and Communication Technology)”.

Pierfrancesco Pirri VD e Laura Lopez VC hanno partecipato rispettivamente  al  “Modulo di Scienza dei Materiali in campo astrofisico” e al  “Modulo di Scienza dei Materiali per la conversione fotovoltaica”.

L’incontro, che  si terrà nell’Aula Magna “Pietro Gismondi” della Facoltà di Scienze MMFFNN dell’Università Tor Vergata, sarà seguito dalle classi IV C e IV D fornendo loro un’ interessante occasione di orientamento universitario.

Le presentazioni degli studenti  saranno alternate con dei brevi seminari tenuti dai responsabili scientifici dei tre moduli didattici. Tre relazioni dedicate ai grandi telescopi di prossima generazione, alle recenti innovazioni nel settore della conversione fotovoltaica e per finire alle attualissime tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT – Information and Communication Technology).

Qui il programma completo della giornata Giornata x Stage-Programma

Qui alcune delle attività del Liceo nell’ambito della didattica laboratoriale

in-laboratorio-per-prepararsi-alluniversita

pensare-e-fare-scienza-il-liceo-ad-experimenta-3

la-chimica-per-la-nostra-vita

celle-solari-accelerometri-guida-di-luce-laboratorio-di-fisica-a-tor-vergata

il-sole-da-spettacolo-le-foto

il-sole-la-nostra-vita

al-liceo-il-premio-nazionale-per-la-didattica-della-scienza

Sotto un’altra ottica


Galileo, telescopi, lenti, strumenti di misura, laboratorio…

Qui il video degli studenti del Liceo, presentato ad Experimenta 3, nell’ambito della promozione della cultura scientifica