Archivi Blog

La musica del Liceo alla Festa d’Accoglienza


Orchestra, coro e balletto, alla Festa d’Accoglienza

Il liceo in musica, lunedì 9 giugno, ore 21,30, Ceccano, Piazza S. Giovanni


memorial 2014 manPianisti, percussionisti, arpisti, cantanti, cori, orchestre, ottoni, complessi, bande, danzatori, chitarristi, violinisti, violoncellisti e … chi più ne ha più ne metta. Questo l’allettante programma de Il Liceo in musica, manifestazione finale delle classi musicali del Liceo che si terrà lunedì 9 giugno in Piazza S. Giovanni a Ceccano a partire dalle ore 21,30. E alla musica si aggiungerà anche presentazione  dell’Albo d’Onore del Liceo, con la menzione di tutti gli studenti distintisi nelle varie attività dell’Istituto, gare nazionali ed internazionali, concorsi, gare sportive, etc. Una bella serata di arte e scuola da vivere nel divertimento e nella gioia dello stare insieme. La manifestazione è dedicata a Francesco Alviti, ex allievo del Liceo, percussionista, scomparso  nel 2009 dopo aver lottato invano con il suo male.

Il Liceo di Ceccano  arricchisce la propria offerta formativa, proponendo per gli allievi  percorsi di apprendimento in campo musicale: la musica, infatti,   come ampiamente dimostrato da molti alunni di questa stessa scuola (frequentanti il coroeorchestraConservatorio, o in ogni caso operanti nell’ambito di orchestre, bande o complessi), rappresenta una base culturale imprescindibile, da proiettarsi non solo su eventuali scelte professionali future, ma banda canadada considerarsi anche e soprattutto come necessario completamento della formazione di ciascuno. A partire dal questo anno scolastico è stata attivata l’opzione musicale, come anche quella sportiva, con un incremento delle ore di queste discipline, sul tradizionale impianto del Liceo Scientifico. Il Liceo quest’anno ha ottenuto anche brillanti risultati nei concorsi nazionali cui ha partecipato. L’orchestra ha vinto, infatti, il primo premio sia a Campobasso che a Boville Ernica, come pure il coro.Recentemente l’orchestra del Liceo ha avuto l’incarico dell’esecuzione degli Inni Nazionale al Canadian Memorial Day a Cassino, per i 70 anni della guerra

 

Musica e sport, foto racconto di una bellissima mattinata


3dAl centro dell’attenzione gli allievi delle classi musicali e sportive che hanno dato vita al saggio finale giovedì 5 giugno nel cortile del Liceo: si sono avvicendati l’orchestra di fiati, il corpo di ballo, le classi sportiva e musicale, le classi che hanno vinto i diversi campionati studenteschi. Presenti tanti genitori per una magnifica giornata di arte e sport

Ecco le prime foto Sport e musica al liceo

e qui altre ancora musica e sport 2

 

Per ben finire: orienteering, posti nel giardino, corteo, musica e teatro


i vincitori 2012 del 7 posti nel giardino

i vincitori 2012 del 7 posti nel giardino

Posti nel giardino, orienteering, corteo storico, musica e teatro. Così finisce l’anno al Liceo di Ceccano: sabato 7 giugno, ultimo giorno di scuola, nell’ambito della manifestazione Per ben finire, le classi, dopo la rilevazione delle presenze tramite il badge, si recheranno al Piazzale Bachelet. Quindi si procederà alla assegnazione dei posti nel giardino per il 2014. Subito dopo si ceccano-corteo-storico-fotogalleria-2010terrà la gara di orienteering, alla scoperta di Ceccano, al termine della quale gli allievi potranno tornare a casa.

Ancora tre appuntamenti spiccano nel calendario: domenica 8 giugno il Liceo parteciperà al Corteo Storico, rappresentando la corte di Annibaldo IV da Ceccano e quella dei Conti della Città. Il corteo prenderà il via dal Liceo alle ore16,30.

coroeorchestra tea2

Lunedì 9, in Piazza S. Giovanni ci sarà il Liceo in musica, V Memorial Francesco Alviti. La manifestazione inizierà alle ore 21,30.

L’ultima manifestazione è in programma per venerdì 13 giugno con Il Liceo in scena. Appuntamento alle ore 21 al teatro Antares di Ceccano

 

Classi musicali, due giorni di saggi


coroeorchestra2Cominciano oggi, giovedì 29 maggio, i saggi delle classi musicali. Si parte oggi alla 16,30. Si replica domani, venerdì 30 maggio, sempre con inizio alle 16,30. Il memorial Francesco Alviti con il concerto dei complessi musicali del Liceo (orchestra, coro, brass quartet, otto ottoni… etc) ci sarà il 9 giugno alle ore 21, in Piazza S. Giovanni.

Ecco il programma

giovedì 29 maggio

https://docs.google.com/document/d/1M1NOqU3M1G3ekZy0WrWeXhndKinmOmqPAxnrKcjDxbc/edit?usp=sharing

venerdì 30 maggio

https://docs.google.com/document/d/1lg_JUI54jNMbnfBnM_rnRP01Cnvs0T0GO45i5nfRM6g/edit?usp=sharing

Concorso Boville, oggi le premiazioni


DSCF5009

Liceo brass quartet

Consegnati oggi a Boville i premi per il concorso musicale Note nel Borgo dell’Angelo. l’orchestra del Liceo ha vinto il primo premio, il duo di flauti composto da Marta Pistilli, I B, e Veronica Reali, IV F,  hanno vinto il terzo premio, mentre in complesso le classi musicali del nostro Istituto hanno raccolto 9 diplomi di merito, rispettvamente a Mario Gigli, I D, pianoforte, Christian Pizzuti, I C, chitarra, Giordano Riccardi, I C, chitarra, come solisti e come duo,Alessandro Tozzi, II F, Gabriele Capua, II A, Fabrizio Lucchetti, III A, Severino Reatini III D, brass quartet. Complimenti a tutti!

qui le foto Concorso Note nel Borgo dell’Angelo

 

Orchestra, primo premio anche al Concorso di Boville


coroeorchestraPrimo premio con 95 punti su 100, al Concorso musicale nazionale Le note nel Borgo dell’Angelo di Boville, per l’orchestra di fiati Juvenis Harmonia Fabraterna del Liceo. Altro prestigioso risultato che testimonia della validità dell’ampliamento dell’offerta formativa del Liceo, con particolare riferimento alla musica. Complimenti ai ragazzi e al m° Massimiliano Malizia. Buon risultato anche per Mario Gigli, pianoforte, Giordano Riccardi e Christian Pizzuti, chitarre, con diploma di merito.

Note nel borgo dell’Angelo, le classi musicali del Liceo in concorso a Boville


coroeorchestraLe classi musicali del Liceo di Ceccano parteciperanno mercoledì 21 maggio a Boville Ernica al concorso musicale Note nel borgo dell’Angelo. Ci saranno solisti, duetti, il quartetto di fiati Brass Quartet e l’orchestra di fiati Juvenis Harmonia Fabraterna, diretta da Massimiliano Malizia

Ecco il programma completo Concorso Boville Programma

Un altro video dell’Orchestra e del coro del Liceo di Ceccano a Campobasso


e qui quello del coro

Il rombo del tuono al Liceo, le foto dei percussionisti


perc2Il rombo dei tamburi in concerto in aula magna. L’ensemble dei percussionisti dell’Orchestra di fiati Città di Ferentino, prima di partire per la Russia dove parteciperà al Festival di Ekaterinburg in rappresentanza dell’Italia,  ha tenuto un concerto, nell’aula magna Francesco Alviti  lunedì 14 aprile. I quattro percussionisti sono Gianmarco De Angelis, Ivan Liuzzo, Giampiero Carlini, alunno della II B, e Roberto Cellitti. Sono nella foto insieme al maestro dell’Orchestra, Alessandro Celardi. L’esibizione si è svolta nell’ambito delle Lezioni concerto dedicate alle classi del liceo scientifico con opzione musicale e alle classi musicali


Ecco le foto del concerto

percussionisti Liceo

Al Liceo prima del tour in Russia


percussionistiSono i quattro percussionisti che lunedì 14, alle ore 12,15 nell’Aula Magna Francesco Alviti, terranno la lezione concerto per le classi musicali al Liceo di Ceccano. Sono Gianmarco De Angelis, Ivan Liuzzo, Giampiero Carlini (alunno della II B) e Roberto Cellitti che costituiscono il Quartetto giovanile dell’Orchestra di fiati Città di Ferentino. Dal 18 al 22 aprile infatti rappresenteranno l’Italia al prossimo International Children’s Music Festival di Ekaterinburg (Urali-Russia). La manifestazione, giunta alla 15° edizione, ed organizzata dal ministero della cultura della regione dello Sveldrovsk, vedrà dunque il ritorno di strumentisti della nostra terra dopo l’ultima partecipazione del 2006 sempre ad opera dei giovani componenti dell’ associazione bandistica ferentinate. Tra loro c’era anche il giovane percussionista Francesco Alviti, morto tre anni dopo. A lui è intitolata l’aula magna del Liceo, dove il quartetto presenterà lo stesso programma che sarà eseguito al Festival.  Il quartetto giovanile di percussioni si esibirà in diversi teatri della città russa nei cinque giorni di Festival partecipando inoltre al concorso di esecuzione organizzato all’interno del festival stesso. Quattro concerti dunque per evidenziare il valore artistico frutto ancora una volta dell’enorme impegno musicale dell’Associazione profuso ormai da anni sul territorio e che consente alla città di Ferentino di essere costantemente rappresentata in ambienti musicali internazionali.

Il programma musicale che verrà presentato sarà completamente originale per quartetto di percussioni a suono indeterminato (nello specifico membranofoni) e riguarderà le seguenti. composizioni: “Le Chante du Serpent” di Eckhard Kopetzki, “Clapping Music” di Steve Reich, “Trio X 1” di Nebojsa Zivkovic, “Fugue aus der Geographie” di Ernst Toch e “Greetings to Hermann” di Hans-Gunter Bordman. Oltre alla formazione gigliata prenderanno parte alla kermesse anche gruppi provenienti da Austria, Azerbaijan, Bosnia Erzegovina, Georgia, India, Kazakistan, Kirghizistan, Romania, Stati Uniti, Tajikistan, Turchia, Uzbekistan, Repubblica Ceca.

L’orchestra e il coro del Liceo alla Giornata della Memoria a Frosinone


Il coro e l’orchestra del Liceo parteciperanno stamane, 11 febbraio, alla manifestazione Memoria e Memorie, organizzata dall’Ufficio Scuola della Diocesi di Frosinone, al tetaro Nestor. I due complessi presenterenno musiche e canzoni di tradizione ebraica. Saranno presenti anche le classi che hanno lavorato maggiormente per la Giornata della Memoria del 27 gennaio scorso.

coroeorchestra

 

Mozart tag, le prime foto


coroeorchestra2

Il Mozart tag, la Giornata Mozart, Buon compleanno Amade’, ha concluso un mese di gennaio particolarmente intenso per le attività del Liceo: la Festa delle Lingue, la Giornata della Memoria, e appunto Buon compleanno, Amade’. Un applauso e un grazie a tutti gli allievi e i prof che hanno collaborato all’ottima riuscita di queste iniziative. Stamane l’aula magna Francesco Alviti è stata riempita dai suoni della musica mozartiana, con l’orchestra e il coro del Liceo, gli allievi delle classi musicali e quelli della I C, con opzione musicale. Gianluca De Santis, ex allievo e laureato al DAMS di Bologna ha guidato gli allievi presenti alla scoperta del grande musicista salisburghese attraverso la visione di alcuni spezzoni del film Amadeus di Milos Foreman

Qui le prime foto della bellissima giornata

Mozart tag 2014 1

Buon compleanno, Amade’! Il Liceo celebra Mozart


mozart tag 2014 manifestoUna festa di compleanno per il loro amico Wolfgang Amade’, che nacque a Salisburgo il 27 gennaio del 1756: la sua musica è talmente bella che ha superato due secoli e mezzo e verrà presentata al Liceo dai giovani allievi delle classi musicali. Pianisti, chitarristi, cantanti, flautisti, percussionisti, tutti uniti nel nome di Mozart a dire forte quanto sia importante la musica nella vita di un giovane.  Sul palco, per questo ormai tradizionale Mozart tag, Giornata Mozart,  si susseguiranno complessi musicali, solisti, cantanti, studiosi: tutti presenteranno quello che amano di più del grande musicista salisburghese di cui ricorre il 258° anniversario della nascita. Tanta musica, tutta mozartiana, con interpretazioni e gruppi musicali più diversi, fra cui anche l’orchestra e il coro del Liceo fabraterno, espressione delle classi musicali formate dagli allievi del Liceo che frequentano  la classe con opzione musicale, il corso di canto corale o di musica d’insieme e quelli che invece studiano lo strumento musicale. Infatti al Liceo di Ceccano, sia per gli allievi dello scientifico che per quelli del linguistico, è possibile studiare musica in aggiunta alle discipline del percorso  curriculare.

Una bella mattinata dunque in cui tutti i ragazzi, che dedicano parte della loro vita alla musica, ricorderanno il più celebre dei loro compagni: Wolfgang Amade’ Mozart.

L’appuntamento è per le 11, nell’aula magna che è dedicata ad un altro giovane musicista, il percussionista Francesco Alviti.

Memoria e memorie, una giornata per riflettere e capire


IC train

gli allievi della I C e delle classi musicali in Train de Vie

Hanno cominciato le prime classi, nell’aula magna Francesco Alviti,  con la visione del cortometraggio Angelica Sed,  una di noi, discutendopoi con i prof sulle leggi razziali ed incontrando Enzo Ardovini, l’architetto newyorkese, di origini ceccanesi che partecipò alle operazioni di soccorso alle Torri Gemelle l’11 settembre del 2001. Hanno poi continuato le altre classi con una serie di lavori multimediali su Aymer, Edith Stein, Sonderkommando, sulla Shoah e il cinema: la classe I C, con opzione musicale, insieme al coro e all’orchestra del Liceo, ha poi presentato l’atto unico Train de vie, raccontando la fantastica avventura di un gruppo di ebrei che cerca di fuggire inventando un treno di deportati.

Alle 11,54, orario in cui fu liberato il campo di Auschwitz il 27 gennaio 1945, tutta l’attività del Liceo sì è fermata per un minuto, mentre le note del silenzio fuori ordinanza risuonavano nel cortile. la memoria si è poi trasferita alla guera nel nostro territorio. Il poeta Angelo de Sanctis ha letto la poesia dedicata a S. Maria a fiume, la venerata

il poeta Angelo De Sanctis

il poeta Angelo De Sanctis

immagine custodita nel santuario distrutto dalle bombe americane il 26 gennaio 1944: il testo dialettale ha riempito di commozione i presenti. C’è stata poi ancora una successione di lavori multimediali. Saranno tutti pubblicati su questo sito. La giornata è stata conclusa dall’intervento del sindaco di Ceccano, Manuela Maliziola, che ha ringraziato gli studenti per il loro impegno nel mantenere viva la memoria della Shoah.

Gli studenti sono stati ringraziati anche dalla preside Senese che si è voluta complimentare per l’elevata qualità dei lavori presentati.

Ecco le prime foto della Giornata

Giornata Memoria 2014

Coro e orchestra da incanto


coroeorchestra

e qui, grazie a Giuseppe Bucciarelli, le altre bellissime foto di un altrettanto bellissimo concerto del Coro e dell’Orchestra del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano, domenica 5 gennaio 2014, Collegiata di S. Giovanni Battista, Ceccano, ore 18,30

Incanto di Natale 2014

Incanto di Natale, concerto del Coro e dell’Orchestra del Liceo, 5 gennaio S. Giovanni, ore 18


incanto natale 2014Incanto di Natale è il titolo del tradizionale concerto con cui il Coro e l’Orchestra del Liceo vuole salutare il 2014 ed augurare a tutti giorni felici e sereni: al concerto prenderanno parte gli allievi delle classi musicali del Liceo, compresi quelli della classe I con la sperimentazione musicale, in atto da  quest’anno al Liceo. Alle normali discipline dello scientifico si aggiungono alcune ore di cultura e laboratorio musicale, per far sì che la musica sia parte integrante della normale cultura dei nostri ragazzi.

Il Coro e L’Orchestra del Liceo sono formati dagli allievi delle classi musicali, del corso di canto corale e di quello di musica di insieme, più quelli che sono impegnati nei corsi di strumento, violino, flauto, chitarra, pianoforte, percussioni e fiati. I complessi musicali del Liceo vantano ormai un’esperienza pluriennale che li porta ad effettuare scambi internazionali, partecipare ai concorsi, intervenire in diverse manifestazioni sia del Liceo che pubbliche.

Il concerto Incanto di Natale si terrà nella Chiesa di S. Giovanni Battista a Ceccano, domenica 5 gennaio 2014, alle ore 18,15.

Buon compleanno, Verdi! Le foto


ver2

Ecco le prime foto di un’altra bellissima giornata: gli allievi del Liceo di Ceccano, in particolare quelli delle classi musicali e della I scientifico con opzione musicale,  hanno celebrato Giuseppe Verdi, nel giorno bicentenario della sua nascita, con la musica, la danza, il cinema, le presentazioni multimediali, il teatro, il coro, l’orchestra.

Grazie a tutti, Giuseppe ne sarà stato felice!

Qui le foto Giornata Verdi

Bandiera e Inno, per ben cominciare


Il saluto alla Bandiera Tricolore e l’Inno degli Italiani hanno suggellato il nuovo anno scolastico al Liceo di Ceccano: alle 10,25, la Preside Senese, i docenti , i 750 alunni del Liceo, il personale tutto si sono ritrovati nel  cortile per la semplige ma bella cerimonia dell’inaugurazione dell’anno scolastico: il grido di In bocca al lupo rivolto a tutti i ragazzi ha concluso l’esecuzione dell’Inno Nazionale, mentre una grande bandiera tricolore veniva spiegata sulla facciata del Liceo

Quest’anno si prospetta molto interessante per l’istituto fabraterno: sono partite due nuove sperimentazioni del Liceo scientifico, una sportiva e una musicale, mentre  alunni, prof e personale avranno uno specifico account Google, con estensione @liceoceccano.com con migliaia di app scaricabili gratuitamente, al Liceo linguistico 4 classi sono 2.0, sperimentano cioè le nuove tecnologie come elemento ordinario del fare scuola e tante altre novità che man mano verranno rese note.

La cerimonia di inaugurazione è proseguita poi nell’aulamagna con la celebrazione del 50° anniversario di I have a dream, il grande discorso pronunciato da Martin Luther King al Lincoln memorial di Washington. La manifestazione è stata curata dal dipartimento di storia.

Qui le foto della mattinata Cerimonia inaugurazione

DSC_0009

Il Liceo in musica, le prime foto


Ecco le prime foto del Memorial Francesco Alviti, che si è svolto lunedì 10 giugno, al Teatro Antares

vit

Qui le altre foto: https://picasaweb.google.com/liceoceccano/Antares10613